in , ,

Maya Bay, ovvero la spiaggia del film The Beach riapre al pubblico

editoriale italiano

L’iconica Maya Bay sta finalmente riaprendo dopo essere stata chiusa per quasi quattro anni. La spiaggia thailandese è stata resa famosa dal film del 2000 The Beach, con Leonardo DiCaprio.
Alla riapertura della spiaggia, nel gennaio 2022, entreranno in vigore nuove regole, comprese le restrizioni per i visitatori.
Tuttavia, proprio la sua popolarità ha portato alla sua chiusura dopo che il volume di turisti ha provocato danni alla fauna selvatica e ai coralli locali.
È stata chiusa per la prima volta nel 2018 per consentire il pieno recupero dei suoi coralli e della fauna selvatica. Le autorità thailandesi hanno anche affermato che il paradiso di sabbia bianca soffriva della pressione di migliaia di escursionisti che arrivavano in barca.
Le autorità inizialmente hanno affermato che la spiaggia, famosa per le gite di un giorno con lo zaino in spalla, sarebbe stata chiusa per quattro mesi, ma la riapertura è stata poi ripetutamente rinviata. Ora riaprirà nel gennaio 2022, dopo che le autorità hanno ritardato l’apertura durante il Covid per consentirgli di riprendersi ulteriormente.

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Asilo nido chiuso dopo che un bimbo ha messo un altro bimbo nell’asciugatrice e l’ha fatta partire

editoriale italiano

Jacob Chansley, lo sciamano dei disordini di Capitol Hill condannato a 41 mesi di prigione