in , ,

I pompieri proteggono le antiche sequoie per proteggerle dal fuoco in California

editoriale italiano

I pompieri hanno avvolto l’albero più antico del mondo in una coperta resistente al fuoco mentre feroci incendi bruciano in Sierra Nevada sul lato verso la California.
Gli equipaggi stanno cercando disperatamente di salvare la Giant Forest, un bosco di 2.000 gigantesche sequoie antiche, mentre gli incendi infuriano al Sequoia National Park.
L’albero più antico del mondo, soprannominato il generale Sherman, è tra le numerose sequoie ad essere avvolto nel materiale protettivo, ha detto la portavoce dei vigili del fuoco Rebecca Paterson.
Alto quanto un grattacielo, il generale Sherman si alza sino a 83 metri e ha una circonferenza di 31 metri al livello del suolo. Si pensa che abbia circa 2.300-2.700 anni.
Gli incendi di questi giorni sono gli ultimi di una lunga estate di incendi che hanno bruciato quasi 9194 km quadrati in California, distruggendo centinaia di case.
Anche gli edifici e il Museo della Foresta Gigante sono stati rivestiti con l’involucro in alluminio che può resistere al calore intenso per brevi periodi.
Funzionari federali affermano di aver utilizzato il materiale per diversi anni in tutti gli stati occidentali per proteggere le strutture sensibili dalle fiamme.
Vicino al lago Tahoe, alcune case avvolte in materiale protettivo sono sopravvissute a un recente incendio, mentre altre nelle vicinanze, senza protezione in alluminio, sono state distrutte.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

La guerra alla Dad e allo smart working ci riporta nel passato

editoriale italiano

L’esperienza a gravità Zero per 7.500 dollari