in , , ,

Dopo quasi 200 anni chiude uno degli zoo più antichi del Regno Unito

editoriale italiano

Uno degli zoo più antichi del Regno Unito chiuderà definitivamente i cancelli di ingresso dopo 186 anni a settembre, con tutti i suoi animali destinati a trasferirsi in una nuova collocazione.
La Bristol Zoological Society ha dichiarato che i Bristol Zoo Gardens di Clifton chiuderanno definitivamente il 3 settembre, essendo aperti al pubblico dal 1836.
In pratica lo zoo si sta spostando nel sito del parco naturale della società, il Wild Place Project, nel Gloucestershire meridionale.
Dalla sua prima apertura, lo zoo ha ricevuto circa 90 milioni di visitatori e ha contribuito a salvare 175 specie dall’estinzione attraverso i suoi programmi di conservazione.
La decisione di vendere il sito è stata annunciata dopo il secondo lockdown nazionale in Inghilterra, dopo che lo zoo aveva già perso le entrate dei mesi di punta primaverile ed estivo.
Lo zoo aveva già lottato con il calo del numero di visitatori prima della pandemia, con l’organizzazione che aveva subito una perdita operativa per ben quattro degli ultimi sei anni.
La Bristol Zoological Society ha programmato una serie di eventi prima della data di chiusura per consentire alle persone di condividere i propri ricordi dello zoo.
Il dottor Justin Morris, amministratore delegato della società, ha dichiarato: “I giardini dello zoo di Bristol sono un posto speciale per così tante persone e vogliamo dare loro la possibilità di venire, vedere i nostri animali e i giardini e parlare dei loro ricordi”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

10 abitudini mattutine che aiutano ogni donna a sentirsi meglio durante la giornata

editoriale italiano

Nessuno ferma Putin perché nessuno é nella posizione di poterlo fare