in ,

170 persone con problemi intestinali dopo una visita allo Yosemite Park

editoriale italiano

Circa 170 persone che hanno speso alcuni giorni al parco nazionale di Yosemite negli Stati Uniti, hanno sofferto subito dopo di seri problemi gastrointestinali causati dal norovirus che é proprio un virus intestinale.
Dopo le prime segnalazioni nessuno ci ha fatto caso più di tanto, ma quando le segnalazioni sono diventate decine e decine allora é stato necessario indagare.
Tutte le 170 persone colpite dal medesimo virus e tutte durante l’escursione di uno o più giorni al famoso parco nazionale.
Il periodo di riferimento riporta il momento del contagio alla prima settimana di gennaio.
Al parco hanno già iniziato ad effettuare pulizie meticolose di tutti gli impianti e le situazioni aperte al pubblico.
Da qualche giorno non sono stati segnalati altri casi di contagio.

Written by Giuseppe Galli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Ragazza morsa dal cane mentre lo prende per il collo per una foto

editoriale italiano

Gigi Hadid non sarà tra i giurati del caso Weinstein