in , , ,

L’OMS sconsiglia di fare due terapie anti covid ormai obsolete

editoriale italiano

Due tra le terapie anti covid19 non sono più raccomandate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), sulla base del fatto che Omicron e le ultime propaggini della variante le hanno probabilmente rese obsolete.
Le due terapie, progettate per funzionare legandosi alla proteina spike di SARS-CoV-2 per neutralizzare la capacità del virus di infettare le cellule, sono state alcune delle prime medicine sviluppate all’inizio della pandemia.
Da allora il virus si è evoluto e le prove crescenti dei test di laboratorio suggeriscono che le due terapie, sotrovimab e casirivimab-imdevimab, hanno un’attività clinica limitata contro le ultime iterazioni del virus.
Gli esperti dell’OMS hanno affermato di aver fortemente sconsigliato l’uso delle due terapie nei pazienti con covid19, annullando le precedenti raccomandazioni condizionali che le approvavano, come parte di una serie di raccomandazioni pubblicate sul British Medical Journal.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Kanye West sta rescindendo dal contratto con GAP

editoriale italiano

Ilia Malinin é diventato il primo pattinatore al mondo a compiere un quadruplo axel