in , , ,

Le autorità rumene hanno sequestrato beni per 4 milioni di dollari a Andrew Tate

editoriale italiano

Le autorità rumene hanno affermato di aver sequestrato beni per un valore di quasi 4 milioni di dollari appartenenti alla controversa personalità di Internet Andrew Tate la scorsa settimana mentre lui e suo fratello sono indagati per accuse di traffico di esseri umani e stupro.
Circa 18 milioni di lei, equivalenti a 3.942.700 dollari, sono stati sequestrati, ha dichiarato sabato l’Agenzia per il recupero e la gestione dei beni del paese (ANABI) in un comunicato stampa
Tra i 29 beni sequestrati vi sono autoveicoli, orologi di lusso e somme di denaro in diverse valute, ha precisato Anabi.
I sequestri sono stati eseguiti su disposizione dei pubblici ministeri della Direzione investigativa sulla criminalità organizzata e il terrorismo, riferisce l’ANABI.
Il controverso personaggio di Internet Andrew Tate e suo fratello sono stati detenuti per un mese in Romania.
Andrew e suo fratello Tristan Tate sono stati arrestati a dicembre mentre i pubblici ministeri perseguivano accuse di tratta di esseri umani e stupro. Le autorità rumene hanno affermato che la polizia ha emesso mandati di perquisizione in cinque abitazioni e ha arrestato quattro sospetti, due britannici e due rumeni, nell’ambito delle indagini.

What do you think?

165 Points
Upvote Downvote

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Temperature a -50 a Yakutsk, la città più fredda della terra

editoriale italiano

Agente della polizia londinese colpevole di reati sessuali tra cui 24 accuse di strupro