in , , ,

New York é vicina al punto di rottura con l’arrivo in città dei pullman pieni di migranti

editoriale italiano

Il sindaco di New York, Eric Adams, ha dichiarato che la città è a un “punto di rottura” a causa delle migliaia di migranti che sono stati inviati in autobus dal Texas nelle ultime settimane.
“Negli ultimi mesi abbiamo assistito a un’ondata senza precedenti di richiedenti asilo in arrivo dal confine meridionale”, ha detto Adams.
“In questa nuova e imprevista realtà, dove ci aspettiamo che ne arrivino altre migliaia ogni settimana in futuro, il sistema cittadino si sta avvicinando al punto di rottura. Di conseguenza, le pratiche precedenti della città, che non hanno mai contemplato l’autobus di migliaia di persone a New York Città, sono tutte da rivalutare”.
Il governatore del Texas Greg Abbott ha trasportato migranti in autobus a New York City, Washington DC e Chicago nel tentativo di offrire soccorso alle città di confine e aumentare la consapevolezza sulla crisi.
Dall’inizio di agosto, il Texas ha inviato più di 2.200 migranti a New York City, 7.900 migranti nella capitale e circa 300 migranti a Chicago.
“Sono tutti preoccupati per alcune dozzine o poche centinaia di migranti che arrivano nella loro città”, ha detto il governatore Abbott all’inizio di questa settimana. “Ne riceviamo molti di più ogni ora in quasi tutte le comunità oltre il confine. Quindi abbiamo a che fare con questo tutto il tempo”.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by andrea montelli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

joey shaw fondazione zoom

Il fotografo Joey Shaw e la Fondazione Zoom insieme per un progetto entusiasmante

editoriale italiano

Entro qualche anno il Cristianesimo potrebbe non essere più la religione principale in America