in , ,

Dovremmo alzare la voce contro il Giappone per l’acqua contaminata

editoriale italiano

Il ministero degli Esteri cinese ha detto giovedì che Cina e Corea del Sud condividono una posizione comune contraria alla decisione del Giappone di rilasciare in mare l’acqua contaminata dalla centrale nucleare di Fukushima.
Questa non é una decisione da prendersi in perfetta autonomia e non solo Cina e Corea del Sud dovrebbero farsi sentire.
Passiamo anni a parlare di natura, pianeta e proteste contro i governi che non prestano attenzione al futuro della terra, ma lasciamo scorrere una notizia grave come questa nella totale indifferenza.
Il Giappone non può essere autorizzato a compiere un gesto così estremo. Si tratta di qualcosa che rientra nell’inaccettabile per qualsiasi paese al mondo.
Dunque sarebbe opportuno dare la giusta rilevanza alla notizia e soprattutto fare in modo che tutti quanti possano alzare la voce nei confronti del Giappone stabilendo regole ben precise che potrebbero portare ripercussioni pesanti.
Non prendiamo il vizio di protestare e fare parate a favore della natura solo quando queste sono sponsorizzate da personaggi famosi per essere parte di qualcosa “di moda” al momento.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by Manuela Cigoli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Dobbiamo riaprire, in questo modo non andiamo da nessuna parte

editoriale italiano

FedEx Indianapolis, 8 persone uccise in una sparatoria