in , ,

Bali riapre ai voli internazionali, ma nessun volo é in arrivo

editoriale italiano

Da oggi Bali ha riaperto ai voli internazionali da paesi selezionati, tra cui Cina, Giappone e Francia, mentre l’isola turistica indonesiana colpita dalla pandemia ha fatto un passo avanti per accogliere nuovamente i turisti.
Ma le autorità di Bali, che ha perso la sua principale fonte di reddito con l’annullamento del turismo, hanno affermato che non sono ancora previsti voli internazionali.
I visitatori stranieri devono essere vaccinati, messi in quarantena in un hotel per cinque giorni e seguire rigorosi requisiti per i visti secondo le nuove regole di ingresso per i viaggiatori.
“Siamo pronti e in attesa di voli internazionali”, ha detto il portavoce dell’aeroporto Taufan Yudhistira. “Ma finora non c’è niente in programma oggi.”
L’aeroporto internazionale Ngurah Rai di Bali è stato aperto ai viaggiatori provenienti da 19 paesi tra cui Corea del Sud, Cina, Giappone, Francia, Emirati Arabi Uniti, Dubai e Nuova Zelanda, hanno affermato le autorità.
La riapertura parziale, tuttavia, non include gli australiani, una fonte chiave dei milioni di turisti che si sono riversati sull’isola orlata di palme prima della pandemia.

Written by Miriam Parodi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

La FDA americana ha pubblicato linee guida per ridurre il sodio negli alimenti degli americani

editoriale italiano

Ricercatori cercano migliaia di persone per individuare i trichechi dalle immagini satellitari