in , ,

La FDA americana ha pubblicato linee guida per ridurre il sodio negli alimenti degli americani

editoriale italiano

La Food and Drug Administration degli Stati Uniti ha pubblicato nuove e radicali linee guida per l’industria alimentare per ridurre volontariamente il sodio negli alimenti trasformati, confezionati e preparati nel tentativo di ridurne il consumo degli americani.
“La FDA sta emettendo una guida finale, ‘Obiettivi di riduzione volontaria del sodio: concentrazione media e limite superiore target per il sodio negli alimenti trattati, confezionati e preparati commercialmente’, che fornisce obiettivi volontari di riduzione del sodio a breve termine per produttori di alimenti, catene di ristoranti e operatori della ristorazione per 163 categorie di alimenti trasformati, confezionati e preparati”, ha annunciato la stessa agenzia.
Questa guida ha lo scopo di fornire obiettivi misurabili a breve termine (2 e 5 anni) per ridurre l’assunzione eccessiva di sodio, riconoscendo e sostenendo gli importanti ruoli che il sodio svolge nella tecnologia alimentare e nella sicurezza alimentare.

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Arrestato l’uomo che in Norvegia con arco e frecce ha ucciso diverse persone

editoriale italiano

Bali riapre ai voli internazionali, ma nessun volo é in arrivo