in , , ,

La Comunità Europea chiede alla Lituania di permettere il transito delle merci destinate in Russia

editoriale italiano

Dopo settimane di tensione in Lituania, la Comunità Europea ha in un primo momento supportato l’operato del governo lituano, dopodiché ha deciso di intervenire direttamente sulla questione.
Nella mattinata di oggi la UE ha chiesto in maniera ufficiale alla Lituania che possano venire sbloccati i treni merci destinati alla Russia che da giorni sono bloccati in stazione a Kaliningrad.
Un passaggio importante che potrebbe permettere di risolvere la situazione a breve e soprattutto porre le basi per una nuova linea di dialogo tra Russia e Unione Europea, linea che sino ad oggi era ormai impensabile.
Il governo lituano non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione ufficiale, ma in molti danno per scontato che la richiesta dell’Unione Europea non rimarrà inevasa.

Written by Davide Foschi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

La quarta dose senza code non avrebbe avuto senso

editoriale italiano

Oltre 200 elefanti sono stati sedati e trasferiti da un parco in Malawi ad un’altra riserva