in , , ,

Il parlamento russo vota per l’indipendenza di Donetsk e Luhansk

editoriale italiano

Il parlamento russo voterà per decidere se chiedere al presidente Vladimir Putin di riconoscere come indipendenti due regioni separatiste sostenute dalla Russia nell’Ucraina orientale.
Vyacheslav Volodin ha affermato che i legislatori prenderanno in considerazione due risoluzioni alternative sul riconoscimento delle autoproclamate Repubbliche popolari di Donetsk e Luhansk, nell’area nota come Donbass, dove le forze separatiste combattono l’esercito ucraino dal 2014.
Con la prima, il parlamento si appellerebbe direttamente a Putin perché li riconosca come indipendenti. Il secondo, sponsorizzato dai deputati del partito dominante Russia Unita, chiederebbe prima il parere del ministero degli Esteri e di altre agenzie governative.
La strada alternativa della consultazione del ministero degli Esteri è apparsa pensata per giocare sul tempo ed evitare di portare la questione al culmine, in un momento in cui le tensioni militari sono alte ma la Russia dice che c’è ancora spazio per la diplomazia.

Written by andrea montelli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Bandiera delle Mauritius issata sulle isole Chagos

editoriale italiano

Una donna ucraina di 79 anni é pronta a difendere il suo paese dall’invasione russa