in , , ,

Bandiera delle Mauritius issata sulle isole Chagos

editoriale italiano

La bandiera mauriziana è stata issata per la prima volta sulle isole Chagos, un arcipelago dell’Oceano Indiano controllato dalla Gran Bretagna ma rivendicato da Mauritius.
Il premier mauriziano Pravind Jugnauth lo ha descritto come un “momento storico, dicendo che era tempo che il Regno Unito cedesse il controllo. L’evento è stato il culmine di un viaggio alle isole organizzato dal governo mauriziano.
Il ministero degli Esteri inglese ha affermato che il Regno Unito “non ha dubbi” sulla sua “sovranità sul territorio britannico dell’Oceano Indiano”.
La cerimonia, guidata dall’ambasciatore mauriziano presso le Nazioni Unite, si è svolta nell’atollo di Peros Banhos, dove è stato riprodotto un messaggio preregistrato di Jugnauth. Una bandiera è stata anche issata su Salomon, un atollo separato. Tre organismi delle Nazioni Unite hanno stabilito che l’arcipelago, a più di 5.000 miglia di distanza dal Regno Unito, fa parte del vecchio impero britannico e dovrebbe essere consegnato a Mauritius.

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Coppia in Florida tiene figlio adottivo in uno scatolone in garage

editoriale italiano

Il parlamento russo vota per l’indipendenza di Donetsk e Luhansk