in , ,

Singapore riapre le frontiere

editoriale italiano

I confini di Singapore sono stati effettivamente chiusi per 21 mesi, quindi la notizia che le regole saranno finalmente allentate ha portato i residenti a festeggiare e cominciare a pianificare qualche viaggio.
Dal 19 ottobre le persone potranno viaggiare liberamente da Singapore verso una dozzina di Paesi del mondo, senza quarantena e con meno tamponi, purché vaccinati. Entro il 15 novembre si aggiungeranno all’elenco altri nove paesi.
In effetti subito dopo l’annuncio, la richiesta di biglietti è stata così grande che i siti web di viaggi sono andati in crash.
Anche il sito della Singapore Airlines è andato in tilt durante il fine settimana, generando a sua volta sconforto e delusione in moltissime persone che cercavano di accaparrarsi qualche biglietto aereo.
Addirittura c’é chi si é spinto anche oltre, in pratica facendo alla vecchia maniera. Quando si sono accorte che online non si riusciva a procedere con l’acquisto dei biglietti si sono presentati direttamente agli uffici della compagnia, dove si sono create code lunghissime.
La voglia di tornare alla normalità é la nuova tendenza a Singapore che finalmente ha potuto riaprire i propri confini.

Written by Manuela Paolini

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Dean Cain accusa la DC Comics di sfruttare solo il momento con il nuovo supereroe bisessuale

editoriale italiano

I Rolling Stones hanno eliminato il brano Brown Sugar dal tour negli Stati Uniti