in , , ,

Dean Cain accusa la DC Comics di sfruttare solo il momento con il nuovo supereroe bisessuale

editoriale italiano

L’ex attore di Superman Dean Cain ha accusato la DC Comics di essersi semplicemente adeguata al momento, sfruttando la situazione per saltare sul carro rivelando che l’ultima incarnazione del personaggio sarà bisessuale.
Nel prossimo numero, Jon Kent, il figlio di Clark Kent e Lois Lane, sarà raffigurato in una relazione omosessuale con il suo amico Jay Nakamura.
Cain, che ha interpretato Superman in TV negli anni ’90, ha affermato che la mossa potrebbe essere stata “coraggiosa” 20 anni fa, ma non ora.
“Hanno detto che è una nuova direzione audace. Io dico che stanno salendo sul carro”, ha detto l’attore.
“Non penso che sia audace o coraggioso o una nuova folle direzione”, ha aggiunto l’attore, che ha recitato in Lois & Clark: Le nuove avventure di Superman, dal 1993 al 1997.
“Se l’avessero fatto 20 anni fa, forse sarebbe stato audace o coraggioso. Ma coraggioso sarebbe averlo fatto combattere per i diritti dei gay in Iran”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Gli Stati Uniti si stanno preparando a vaccinare i bambini

editoriale italiano

Singapore riapre le frontiere