in , ,

I Nets hanno escluso dal team Kyrie Irving perché si rifiuta di vaccinarsi

editoriale italiano

Kyrie Irving che si rifiuta di fare il vaccino COVID-19, non ha lasciato ai Nets altra scelta che dirgli che non può rientrare in squadra, né per le partite né per gli allenamenti, a casa o in trasferta, fino a quando non sarà vaccinato. In sostanza, fatti vaccinare o sei fuori.
“In definitiva, sì. Ha una scelta da fare e ha fatto la sua”, ha detto il general manager dei Nets Sean Marks, che ha preso la decisione con il proprietario del team Joe Tsai. “Il mio lavoro qui è fare quelle che riteniamo le scelte migliori per far progredire l’organizzazione nel suo insieme. Non tutte le scelte verranno accolte a braccia aperte e pollici in su. Sono decisioni difficili, ma qualcuno deve prenderle”.
“Se fosse stato vaccinato, non avremmo avuto questa discussione”, ha detto il general manager del team, che ha anche chiarito che la squadra lo vuole indietro ma tutti sanno che per farlo deve vaccinarsi esattamente come hanno fatto gli altri.

Written by Davide Foschi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

L’autopsia di Gabby Petito rivela che é stata strangolata

editoriale italiano

Gli Stati Uniti si stanno preparando a vaccinare i bambini