in , ,

L’autopsia di Gabby Petito rivela che é stata strangolata

editoriale italiano

La viaggiatrice e influencer di viaggi Gabby Petito è stata strangolata. Lo ha annunciato ieri un medico legale del Wyoming che ha eseguito l’autopsia sul corpo della giovane.
Petito, 22 anni, è morta tre o quattro settimane prima che il suo corpo fosse trovato il 19 settembre vicino a un’area da campeggio lungo il confine del Grand Teton National Park nel remoto Wyoming settentrionale, ha detto il coroner della contea di Teton Dr. Brent Blue in una conferenza stampa.
Non era chiaro se la determinazione potesse portare a ulteriori accuse contro il fidanzato e compagno di viaggio di Petito, Brian Laundrie, che è considerato una persona interessata alla sua scomparsa e rimane dichiarato disperso.
Blue ha rifiutato di dire di più sull’autopsia o sul caso in generale, dicendo che gli è stato impedito dalla legge del Wyoming che limita ciò che i coroner possono rilasciare.
Petito aveva fatto un viaggio attraverso il paese con Laundrie, visitando il Colorado, lo Utah e altri stati. È stata denunciata come scomparsa l’11 settembre dai suoi genitori dopo che non ha risposto a chiamate e messaggi per diversi giorni mentre la coppia visitava i parchi nazionali in Occidente.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

I reali olandesi possono sposare persone dello stesso sesso senza perdere il diritto al trono

editoriale italiano

I Nets hanno escluso dal team Kyrie Irving perché si rifiuta di vaccinarsi