in , , ,

Il Mosquito Fire sta devastando enormi aree nel nord della California

editoriale italiano

Un massiccio incendio nella California settentrionale ha minacciato migliaia di case di montagna, mentre lo stato e gran parte delle aree dell’America dell’Ovest hanno continuato a lottare con gli effetti della storica siccità.
Nel nord della California, il Mosquito Fire ha bruciato più di 180 km quadrati ed é stato contenuto solo del 16% a partire dai dati pervenuti ieri sera.
Il terreno ripido e accidentato rende difficile l’accesso al fuoco per il personale di terra. L’area si stava rinfrescando dopo il caldo record della scorsa settimana, ma i vigili del fuoco hanno avvertito che la vegetazione nell’area, dall’erba fine ai grandi alberi, era estremamente secca e bruciava facilmente.
“Questo non è uno spettacolo meteorologico, è uno spettacolo di combustibili”, ha affermato il Dipartimento delle foreste e della protezione antincendio della California (Cal Fire) in un aggiornamento sullo stato degli incendi.
A centinaia le persone fatte evacuare per precauzione.

What do you think?

193 Points
Upvote Downvote

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Attese oltre 3 milioni di persone a Londra questa settimana per rendere omaggio alla regina

editoriale italiano

La calda estate sulle Alpi Svizzere ha svelato una roccia che non si era mai vista in 2.000 anni