in , , ,

Come liberare spazio su WhatsApp

editoriale italiano

Il problema di WhatsApp é che diventando la piattaforma di messaggistica preferita praticamente da tutti quanti, porta i suoi utenti a caricare una serie impressionante di contenuti ogni giorno.
Questo di conseguenza mette a dura prova le capacità di memoria dei nostri smartphones.
La conseguenza ovvia ed inevitabile é che gli stessi telefoni diventano sempre più lenti, infastidendo non poco chi li utilizza.
Ecco perché sarebbe buona norma di tanto in tanto fare un pò di pulizia.
Per chi non vuole dunque cancellare le conversazioni ma sfoltire un pò la memoria alleggerendone le dimensioni, esiste un semplice trucco che potrebbe dare risultati ottimali.
Basta aprire WhatsApp, entrare nelle impostazioni ed individuare la categoria “Spazio e Dati”. Una volta a questo punto bisogna accedere a “Gestisci Spazio” e visualizzare in questo modo qualsiasi contenuto abbandonato nelle conversazioni.
Si può procedere per ordine di spazio occupato, individuando video o documenti pesanti in termini di memoria e cancellarli mano a mano se li riteniamo inutili.
Una volta effettuato questo passaggio il nostro telefono godrà di nuova vita e sarà sbalorditivo provare sul campo il cambiamento. Perché alla fine, tutti noi abbiamo enormi pile di documenti e foto, o peggio ancora video che a suo tempo avevamo condiviso e che non sappiamo nemmeno più di avere, che come valore personale non valgono nulla e pertanto possiamo liberarcene seduta stante.
Come fare le pulizie di primavera, con la sola differenza che queste sarebbe buona norma farle almeno una volta al mese.

What do you think?

193 Points
Upvote Downvote

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

Written by Giuseppe Galli

editoriale italiano

Infermiere sospese da un ospedale di Atlanta dopo che in un video TikTok si lamentavano di pazienti e parenti

editoriale italiano

Mariah Carey duetta splendidamente con la figlia Monroe