in , , ,

L’aeroporto di Heathrow ha chiesto alle compagnie aeree di fermare la vendita di biglietti per quest’estate

editoriale italiano

L’aeroporto londinese di Heathrow ha detto alle compagnie aeree di interrompere la vendita di biglietti per i voli di quest’estate e ha introdotto un tetto massimo giornaliero per i passeggeri, poiché ha ammesso che le risorse sono state messe a dura prova nelle ultime settimane.
L’aeroporto più trafficato del Regno Unito ha dichiarato che non più di 100.000 persone sarebbero in grado di volare ogni giorno dall’aeroporto fino almeno all’11 settembre, avvertendo che ciò comporterebbe maggiori disagi e cancellazioni di voli.
“Chiediamo ai nostri partner aerei di interrompere la vendita di biglietti estivi per limitare l’impatto sui passeggeri”, ha affermato questa mattina l’amministratore delegato John Holland-Kaye.
Secondo gli orari attuali, ci sono una media di 104.000 posti giornalieri in partenza, il che significa che le compagnie aeree dovranno tagliare decine di voli per raggiungere l’ultimo limite.
Holland-Kaye ha affermato che alcune “funzioni critiche” sono ancora “significativamente sottodimensionate”, in particolare gli assistenti a terra, che sono subappaltati dalle compagnie aeree e in genere gestiscono compiti come il check-in e il bagaglio.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by Manuela Cigoli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Casa a Hong Kong venduta per la cifra record di 111 milioni di dollari

editoriale italiano

American Airlines riporta un profitto che non aveva dall’inizio della pandemia