in , , ,

Secondo Jeff Bezos non é ciò che fai e sbagli, ma ciò che non fai proprio che rimpiangerai a 80 anni

editoriale italiano

“Non è ciò che fai e sbagli, è ciò che non fai del tutto che ti affliggerà quando sarai vecchio e guarderai indietro alla tua vita”. Così dice Jeff Bezos, capo di Amazon e Blue Origin.
“Quando pensi alle cose di cui ti pentirai quando avrai 80 anni, nella lista ci trovi quasi sempre le cose che non avrai fatto. Sono atti di omissione. Molto raramente rimpiangerai qualcosa che hai fatto e non ha funzionato”, afferma Bezos in un’intervista con il CEO di Axel Springer Mathias Döpfner, pubblicata sabato da Business Insider.
Non è valido solo per le decisioni professionali, ma anche per la vita, afferma l’imprenditore 54enne, che attualmente vale 130,5 miliardi di dollari secondo Forbes.
“Non sto parlando solo di affari”, afferma Bezos. “È come, ‘Amo quella persona e non gliel’ho mai detto’, e sai, 50 anni dopo sei tipo, ‘Perché non gliel’ho detto?’.
“Quindi questo è il tipo di rimpianto nella vita per cui è molto difficile essere felici quando racconti a te stesso in un momento privato la storia della tua vita.” Bezos è lui stesso l’incarnazione di quella volontà di agire.
È noto che ha lasciato una carriera nell’investment banking di Wall Street per iniziare a vendere libri online con un piccolo sito Web chiamato Amazon. Con il senno di poi è stata una decisione redditizia. All’epoca, tuttavia, Bezos e sua moglie MacKenzie stavano correndo un rischio, su cui non tutti erano d’accordo.

Written by Davide Foschi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Prime immagini del telescopio spaziale Webb

editoriale italiano

Euro-Dollaro ormai é una sfida alla pari