in ,

Facebook cancella le notizie false provenienti da Myanmar

editoriale italiano

Lo hanno dichiarato i vertici del social network questa notte. Le notizie di “tendenza” e di “disinformazione” provenienti da Myanmar saranno cancellate e saranno bloccati gli accounts che pubblicheranno queste notizie.
Dal colpo di stato di qualche giorno fa la situazione non é semplice. Chi ha preso il potere oltre a controllare le notizie a proprio piacimento sembra stia impostando una campagna di disinformazione che non può essere accettata da parte di chi gestisce un social.
Le notizie false che dovrebbero contribuire a controllare un paese non possono essere condivise su di un social e tanto meno alcun altro veicolo mediatico nel mondo.
La presa di posizione da parte di Facebook é stata questa volta tempestivamente decisa e forte.

Written by Thomas Longhi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Dopo Lega e PD ora i 5 Stelle si siedono al tavolo con Berlusconi

editoriale italiano

Spostamenti tra Regioni, se ne parla a Marzo