in , ,

Trovati 1.500 kg di cocaina su di una barca vicino a Plymouth

editoriale italiano

Sei persone, tra cui un britannico, sono state arrestate al largo della costa di Plymouth dopo che le autorità hanno sequestrato 1.500 kg di cocaina, per un valore di circa 140 milioni di euro.
La National Crime Agency (NCA) ha dichiarato che il britannico, di Stockton on Tees, nella contea di Durham e cinque nicaraguensi sono stati arrestati a bordo di uno yacht battente bandiera giamaicana a 129 km al largo.
Gli uomini, di età compresa tra 24 e 49 anni, sono stati arrestati con l’accusa di traffico di droga e rimangono in custodia, ha detto l’NCA in una nota.
Il vicedirettore dell’NCA, Matt Horne, ha dichiarato: “Non c’è dubbio che questi pacchi sarebbero stati venduti alle comunità di tutto il Regno Unito in modo tale che i County Lines alimentassero più criminalità e miseria.
“I gruppi criminali organizzati (OCG) sono motivati ​​dal denaro. La privazione di questa ingente quantità di cocaina creerà un buco nei piani e nella capacità di operare del GCO”.
“Inoltre, gli arresti degli uomini che trasportavano la droga significano che il gruppo criminale ha perso dei trasgressori fidati che sarebbero stati fondamentali per la loro operazione”.

Written by Cinzia Grandi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

11 Settembre 2001, troviamo il modo di raccontarlo ai nostri figli

editoriale italiano

Il rover della Nasa su Marte ha raccolto il primo campione minerale