in ,

Inevitabile

editoriale italiano

Ormai si contano le ore. Si attende la conferma definitiva dei dettagli, ma la decisione é inevitabile.
A distanza di 1 anno dal primo lockdown nazionale, a distanza da 1 anno esatto in cui l’OMS aveva dichiarato la diffusione del contagio da covid-19 una pandemia, eccoci di nuovo a doverci fermare.
Se non lo facessimo potremmo assistere ad una strage nelle prossime settimane. dobbiamo fermarci e dobbiamo farlo subito. Ma non solo dovremmo anche fermare tutto, non solo le scuole. Tutto va chiuso e fermato, non rallentato, ma fermato, per almeno 3 o 4 settimane.
E’ il solo modo che abbiamo per uscirne senza pagarne conseguenze disastrose.
Le varianti, come indicato ad inizio anno, hanno portato ad un innalzamento del numero dei contagi che non é più semplicemente gestibile nella normalità di tutti i giorni. Ormai, oltre ad esserne coinvolti persino i più giovani, alcune delle varianti non sono nemmeno individuabili attraverso i tamponi rapidi. Ecco dunque arrivato il momento di fermarsi ed accettare questo pet stop momentaneo che potrebbe permetterci di ripartire tra 1 mese più forti che mai e soprattutto senza l’incubo di nuove chiusure nei prossimi mesi.

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Ci stiamo abituando alla morte, non é una cosa positiva

editoriale italiano

Casa di Epstein a Manhattan venduta per 51 milioni di dollari