in

Anna Sorokin ed il primo giorno agli arresti domiciliari con servizio fotografico incluso

editoriale italiano

La truffatrice Anna Sorokin ha avuto un primo giorno impegnativo agli arresti domiciliari, mettendosi in posa per un servizio fotografico dalle finestre e dal tetto del suo nuovo appartamento dell’East Village.
La falsa ereditiera tedesca, la cui truffa per anni contro l’élite di New York è stata oggetto dello show Netflix “Inventing Anna”, ha sorriso per un fotografo sabato mentre si sporgeva dalla finestra del suo appartamento senza ascensore indossando i suoi caratteristici occhiali dalla montatura spessa e un nero maglione con cappuccio.
La 31enne é stata vista posare mentre la fotografa si trovava sulla scala antincendio del suo edificio, dove le è stato ordinato di rimanere agli arresti domiciliari 24 ore su 24 con monitoraggio elettronico dopo il suo rilascio dalla prigione all’inizio della scorsa settimana.
Sorokin, che si era fatta strada nei circoli d’élite di New York fingendo di essere una ricca ereditiera di nome Anna Delvey, ha ottenuto il suo rilascio dall’Orange County Correctional Facility dove ha trascorso gli ultimi 17 mesi.
Come parte del suo rilascio, è stata anche bandita da tutte le forme di social media. Ha pagato una cauzione di 10.000 dollari, che il rappresentante di Sorokin ha detto di aver guadagnato vendendo le sue opere d’arte online.
Nel 2019, Sorokin è stata condannata con otto capi di imputazione, tra cui furto aggravato e furto di servizi. È stata anche condannata per tentato furto aggravato per aver tentato di falsificare un prestito bancario da 22 milioni di dollari per un club artistico.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by andrea montelli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Il nuovo e futuristico casco antincendio per i vigili del fuoco

editoriale italiano

Facebook avverte che sono stati rubati dati di accesso di almeno 1 milione di utenti