in , , ,

In Scozia la presentatrice Eilidh Barbour lascia la cena di gala per protesta

editoriale italiano

Un’organizzazione che rappresenta gli scrittori sportivi scozzesi si è scusata dopo che un discorso a un evento di premiazione ha provocato uno una protesta.
La presentatrice televisiva Eilidh Barbour è stata tra gli ospiti che hanno lasciato la cena di gala della Scottish Football Writers’ Association (SFWA) a Glasgow in segno di protesta.
La signora Barbour ha twittato di “non essersi mai sentita così sgradita nel settore” mentre altri hanno descritto le battute come “sessiste, razziste e omofobe”.
La SFWA ha affermato di essersi scusata con chiunque sia “offeso o sconvolto” dal discorso.
Ha anche promesso di rivedere e migliorare il format della cena annuale, che prevede la consegna di premi tra cui giocatore e manager dell’anno.
La polemica si è incentrata sulle battute fatte in un discorso di Bill Copeland, un avvocato.
La presentatrice della BBC e di Sky Sports, Eilidh Barbour é stata tra coloro che si sono offesi ed hanno lasciato l’evento.

Written by Marianna Longoni

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Sony raddoppia l’utile grazie soprattutto ai giochi

editoriale italiano

In America é stata emessa la prima condanna per sesso in affitto