Era la sera del 3 giugno 2017. Doveva essere una serata speciale a Torino perché in piazza San Carlo il maxischermo aveva richiamato migliaia di tifosi juventini che si sarebbero dovuti gustare una festa guardando la finale di Champions League tra Real Madrid e Juventus.
Alla fine la festa é diventata una tragedia.
Un gruppetto di giovanissimi marocchini hanno provocato il panico spruzzando dello spray al peperoncino con il solo intento di derubare alcuni dei tifosi presenti in piazza.
La reazione della folla é stata incontrollata. Al termine in piazza si contavano 1672 feriti e due donne morirono per le lesioni riportate, Erika Pioletti e Marisa Amato.
Il giudice Maria Francesca Abenavoli ha condannato a 10 anni e 4 mesi Sohaib Boumadaghen, Hamza Belghazi, Mohammed Machmachi.
A 10 annni e 3 mesi di reclusione Es Sahibi Aymene che non era accusato del furto.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar