in , , ,

Tuchel esonerato dal Chelsea

editoriale italiano

Thomas Tuchel è stato licenziato dai nuovi proprietari del Chelsea solo tre mesi dopo aver completato formalmente l’acquisizione.
Nonostante la terribile sconfitta in Champions League contro la Dinamo Zagabria, la decisione sarà comunque uno shock per molti fan e rivali.
Tuchel è stato informato questa mattina ed è probabile che Anthony Barry assumerà la carica temporanea fino a quando non verrà trovato un sostituto, con Graham Potter che é il primo nella lista delle preferenze del club.
Mentre la sconfitta a Zagabria potrebbe aver sottolineato il recente crollo del Chelsea sotto Tuchel, il suo licenziamento non si basa esclusivamente sui risultati o sullo scarso inizio di stagione del Chelsea.
Indipendentemente dalla sconfitta di ieri sera, crescevano le preoccupazioni sul fatto che Tuchel non fosse l’uomo giusto per guidare la nuova era sotto il controllo dei proprietari Todd Boehly e Clearlake Capital, e si ritiene che il futuro del tedesco fosse in dubbio da diverse settimane.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by Thomas Longhi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

La Cina inizia a pagare il gas di Gazprom in rubli e yuan

editoriale italiano

Nel cast di Peppa Pig é stata inserita la prima coppia omossessuale