in , , ,

La Cina fornirà aiuti umanitari all’Ucraina

editoriale italiano

La Croce Rossa cinese fornirà aiuti umanitari all’Ucraina “il prima possibile”. Lo ha detto oggi il ministro degli Esteri Wang Yi, elogiando l’amicizia del suo Paese con la Russia definendola “solida come una roccia”.
La Cina si è rifiutata di condannare l’attacco della Russia all’Ucraina o di definirla un’invasione mentre chiede ai paesi occidentali di rispettare le “legittime preoccupazioni per la sicurezza” della Russia.
Wang ha detto che le cause della “situazione ucraina” erano “complesse” e non si erano verificate dall’oggi al domani.
“Risolvere problemi complessi richiede calma e razionalità, piuttosto che aggiungere benzina sul fuoco e intensificare le contraddizioni”, ha detto in una conferenza stampa a margine della riunione annuale del parlamento cinese.
La Cina ha già svolto “un po’ di lavoro” per promuovere i colloqui di pace ed è sempre stata in contatto con tutte le parti, ha aggiunto. “La Cina è disposta a continuare a svolgere un ruolo costruttivo nella promozione della pace e nella promozione dei colloqui, ed è disposta a collaborare con la comunità internazionale per svolgere la mediazione necessaria quando necessario”.
La Cina è disposta a continuare a compiere i propri sforzi per risolvere la crisi umanitaria e la Croce Rossa del Paese “il prima possibile” fornirà una serie di aiuti all’Ucraina, ha affermato Wang, senza fornire dettagli.
La Cina propone che “l’azione umanitaria” debba rispettare i principi di neutralità e imparzialità e che le questioni umanitarie non dovrebbero essere politicizzate, ha aggiunto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Quanto é grave il gesto di Ivan Kuliak

editoriale italiano

Il governo inglese é quello che pone meno sanzioni ai russi