in , , ,

Con i prezzi che si alzano a causa dell’aumento bollette, la maggior parte dei pub inglesi minaccia di chiudere

editoriale italiano

Per gli inglesi una pinta di birra al pub é la consuetudine. Si potrebbe quasi paragonare al caffè per gli americani e per gli italiani. Solo che migliaia di pub potrebbero chiudere perché non è “vitale” per i proprietari aumentare il prezzo di una pinta a 15 o 20 sterline per coprire le bollette energetiche in aumento.
Così come per gli esercenti, le bollette stanno aumentando anche per i privati e in molti rinuncerebbero alla pinta di birra pur di contribuire al budget familiare.
Tom Stainer, l’amministratore delegato del gruppo Campaign for Real Ale (Camra), ha detto al Daily Star che il costo di una pinta dovrebbe salire a importi “ridicoli” per eguagliare l’aumento dei costi di gestione che ora i proprietari dei pub devono affrontare. In alcuni pub le bollette sono aumentate dal 500 al 600%. Un sondaggio Camra questa estate ha rilevato che oltre il 50% del pubblico britannico pensa che il costo di una pinta sia già inaccessibile, il che significa che i clienti sarebbero scoraggiati da 15 o 20 sterline a pinta.
“Quello che puoi dire con certezza è che non puoi assolutamente trasmettere questi aumenti di energia e non puoi aumentare la pinta del 500 percento”.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Barak Obama vince l’Emmy Award come narratore dei documentari sui grandi parchi nazionali

editoriale italiano

Scoperti i resti di un presunto vampiro in Polonia