in , , ,

Giudice accoglie la richiesta del governatore del Michigan di un ordine restrittivo in merito al divieto di aborto

editoriale italiano

Un giudice ha accolto la richiesta del governatore del Michigan, Gretchen Whitmer, di un ordine restrittivo temporaneo sull’applicazione del divieto di aborto.
Questa è l’ultima mossa del governatore nel tentativo di proteggere il diritto all’aborto nello stato, nel mezzo di una battaglia legale per determinare se il divieto di aborto è in linea con la costituzione dello stato.
“Sono grata per questo sollievo, per quanto temporaneo, perché aiuterà a garantire che i medici, gli infermieri e i sistemi sanitari del Michigan possano continuare a prendersi cura dei loro pazienti”, ha affermato Whitmer in una nota.
I pubblici ministeri della contea citati negli atti del tribunale avevano rilasciato dichiarazioni pubbliche affermando che avrebbero utilizzato il divieto di aborto per perseguire medici e infermieri e incarcerarli nel caso avessero fornito servizi per l’aborto.
In un deposito del tribunale, il giudice di circoscrizione James Cunningham ha affermato che le loro dichiarazioni rappresentano una “minaccia di danno immediato e irreparabile per le persone del stato del Michigan”.

Written by Cinzia Grandi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Il ghiaccio in Spagna sta diventando un piccolo lusso

editoriale italiano

Usate Apple Air Tag per il problema bagagli smarriti che le compagnie aeree