in , ,

Sam Altman scommette 375 milioni di dollari nella fusione nucleare

editoriale italiano

La fusione nucleare è l’effimero Santo Graal della tecnologia climatica. Fornirebbe quantità quasi illimitate di energia pulita senza che il sottoprodotto di scorie radioattive di lunga durata debba essere gestito.
È anche la più grande scommessa che il luminare della Silicon Valley Sam Altman abbia mai fatto.
“Questo è il più grande investimento che abbia mai fatto”, ha detto Altman del suo investimento di 375 milioni di dollari in Helion Energy, annunciato proprio oggi. Fa parte di un più ampio round da 500 milioni di dollari che la start-up utilizzerà per completare la costruzione di un impianto di fusione vicino alla sua sede a Everett, Washington.
Il punto cruciale é che quando un personaggio importante come Altman decide di investire una cifra così tanto importante su di un prodotto o una soluzione innovativa, si trascina dietro un’ondata di emulatori che più che esperti di investimenti sono in realtà coloro che amano seguire l’onda, una dopo l’altra e in molti sono certi che questa mossa porterà con sé una schiera di investitori d’assalto che aumenterà ancora il potenziale economico di sviluppo della Helion Energy garantendo la realizzazione del progetto in tempi molto più brevi del previsto.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Pillole Pfizer riducono rischio ricovero o morte del 89%

editoriale italiano

Maya Jama é la nuova presentatrice di Walk the Line