in , , ,

Saskatchewan, Canada, 10 persone uccise e 15 ferite da due persone in fuga

editoriale italiano

La polizia del Saskatchewan, in Canada, afferma che due sospetti sono in fuga dopo che 10 persone sono state uccise e 15 sono rimaste ferite ieri in accoltellamenti in 13 diverse località.
La Royal Canadian Mounted Police Saskatchewan ha identificato Damien Sanderson e Myles Sanderson come i due sospetti degli accoltellamenti. Stanno guidando una Nissan Rogue nera con targa SK 119 MPI, secondo la polizia.
I Sanderson sono armati e pericolosi, ha detto la polizia. L’RCMP ha avvertito le persone di non lasciare le loro abitazioni se non strettamente necessario, di cercare riparo e di non prendere autostoppisti.
La polizia canadese afferma che 10 persone sono morte in 13 località di due diverse comunità nel Saskatchewan.
Gli accoltellamenti sono avvenuti tra la James Smith Cree Nation e nel villaggio di Weldon, situato a nord-est di Saskatoon, ha detto la polizia.
“In questa fase della nostra indagine, riteniamo che alcune delle vittime siano state prese di mira dai sospetti e altre siano state attaccate casualmente”, ha affermato in una nota l’assistente commissario dell’RCMP Rhonda Blackmore.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by Cinzia Grandi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Il treno cinese a levitazione magnetica che raggiunge i 600 km/h

La Cina approva il vaccino per inalazione contro il Covid