in , , ,

Gli Stati Uniti hanno dichiarato il vaiolo delle scimmie un’emergenza di salute pubblica

editoriale italiano

Gli Stati Uniti hanno dichiarato il vaiolo delle scimmie un’emergenza di salute pubblica, ha riferito il segretario alla salute, una mossa che dovrebbe liberare ulteriori fondi e strumenti per combattere la malattia. Il conteggio negli Stati Uniti ha superato i 6.600 contagi, quasi tutti i casi tra uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini.
“Siamo pronti a portare la nostra risposta al livello successivo nell’affrontare questo virus e invitiamo tutti gli americani a prendere sul serio il vaiolo delle scimmie”, ha affermato il segretario alla salute e ai servizi umani Xavier Becerra in un briefing.
La dichiarazione migliorerà la disponibilità dei dati sulle infezioni da vaiolo delle scimmie necessari per la risposta, ha affermato il direttore dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie Rochelle Walensky. La malattia ha iniziato a diffondersi in Europa prima di trasferirsi negli Stati Uniti, che ora hanno il maggior numero di casi nel mondo. I vaccini e le cure sono stati scarsi e la malattia spesso lasciata per la gestione da parte di cliniche di salute sessuale storicamente sottofinanziate.

Written by andrea montelli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Dazn in arrivo su Sky grazie all’intesa con Tim

editoriale italiano

L’isola privata di Pladda in vendita al prezzo di un appartamento in città