in , , ,

Killer di Chicago catturato dalla polizia

editoriale italiano

L’uomo armato che da un tetto ha aperto il fuoco durante la parata del Giorno dell’Indipendenza a Chicago, uccidendo almeno sei persone, ferendone almeno 30 e mandando in fuga in preda al terrore centinaia di manifestanti, genitori con passeggini e bambini in bicicletta, é stato catturato, ha riferito la polizia.
Le autorità hanno detto che un uomo indicato come persona direttamente collegata alla sparatoria è stato preso in custodia dalla polizia ieri sera dopo una caccia all’uomo durata un’ora dentro e intorno a Highland Park, una ricca comunità di circa 30.000 persone sulla costa nord di Chicago.
La sparatoria del 4 luglio è stata solo l’ultima a mandare in frantumi i rituali della vita americana. Scuole, chiese, negozi di alimentari e ora le parate della comunità sono diventati tutti terreni di sterminio negli ultimi mesi.
L’America si interroga nuovamente sulla troppa libertà di circolazione delle armi nel paese, mentre ormai in tanti cominciano a perdere fiducia nella legge e nelle istituzioni. Se non si possono più nemmeno portare i figli in sicurezza ad una parata la situazione diventa sempre più delicata e insostenibile.

Written by Redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

A Sydney decine di migliaia di evacuazioni a causa delle inondazioni

editoriale italiano

Ragazzo britannico lancia finto allarme bomba sui social, volo Easyjet intercettato e costretto all’atterraggio