in , ,

In Giappone i soccorritori sono alla ricerca di superstiti nella città di Atami

In Giappone i soccorritori sono alla ricerca di superstiti nella città di Atami

I soccorritori hanno lavorato ininterrottamente tra fango e detriti alla ricerca di dozzine di persone che si teme possano essere scomparse dopo che una gigantesca frana ha distrutto una località balneare giapponese, uccidendo almeno tre persone.
L’emittente nazionale NHK ha riferito che 80 persone risultano disperse. Molti altri si sono salvati grazie ad un piano di evacuazione che li ha avvisati in tempo per poter fuggire.
Ad aumentare la confusione sulle vittime è che Atami è una città di vacanza, con molti appartamenti e case non occupati per lunghi periodi dell’anno, i loro residenti elencati che vivono in altri luoghi.
La frana ha travolto la città nella giornata di sabato dopo diversi giorni di forti piogge. I testimoni hanno sentito un gigantesco ruggito mentre un piccolo ruscello si trasformava in un torrente, portando fango nero, alberi, rocce e detriti dagli edifici con una forza devastante.

Written by Miriam Parodi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

Tornati tra le grandi

Tornati tra le grandi

Abbattuto totalmente il condominio di Miami crollato parzialmente

Abbattuto totalmente il condominio di Miami che era crollato parzialmente