in , , ,

Carlo Ancelotti é la dimostrazione di quanto il calcio in Italia sia da rivoluzionare

editoriale italiano

Lo avevano cacciato in brutta maniera dall’Italia. In molti incompetenti lo additavano come un allenatore alla frutta. Ieri sera Carlo Ancelotti si é preso la sua rivincita sotto gli occhi di tutti.
Quando ti permetti di cambiare Casemiro, Kroos e Modric a 15 minuti dalla fine devi avere gli attributi del grande allenatore.
Alla fine il Real Madrid ha staccato il biglietto per la finale di Champions League a Parigi, ma tanto merito va al suo allenatore.
Ecco perché parliamo di rivincita assoluta, contro il calcio corrotto, fatto di incompetenti e prestanome che sono messi nelle condizioni di poter fare danni enormi nonostante i budget spesso elevatissimi.
Presidenti ignoranti e incapaci che pensano di sapere di calcio solo perché possono decidere il bello e cattivo tempo sulla base di concetti ottusi e ormai dimenticati nel resto del mondo.
Carlo Ancelotti con il suo calcio é sul tetto del mondo, comunque vada la finale ha già dimostrato quello che voleva dimostrare.
Ecco perché il calcio in Italia va rivoluzionato ed il messaggio giunto ieri da Madrid parla chiaro. Non é solo una questione di soldi. In una società di calcio dove girano milioni e milioni di euro si ha bisogno di competenza e capacità manageriali che non possono essere sostituite da questi personaggi da bar che troppo spesso fingono di sapere quello che dicono.
Ecco perché Carlo Ancelotti ha vinto ed il calcio italiano ne esce con le ossa rotte.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by Giuseppe Galli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Volo Virgin Atlantic torna indietro dopo che si é saputo che uno dei piloti non aveva terminato l’addestramento della compagnia

editoriale italiano

Vendite raddoppiate in Europa per i veicoli elettrici