in , , ,

La Bielorussia ha iniziato a fare improvvise esercitazioni su larga scala

editoriale italiano

Le forze armate della Bielorussia hanno iniziato improvvise esercitazioni su larga scala per testare la loro prontezza al combattimento, ha affermato il ministero della Difesa.
La Bielorussia è uno stretto alleato della Russia, che ha invaso l’Ucraina alla fine di febbraio subito dopo aver tenuto esercitazioni congiunte con Minsk che le avevano permesso di avvicinare più forze al confine ucraino. La Russia definisce le sue azioni in Ucraina una “operazione militare speciale”.
“Si prevede che il test di preparazione al combattimento, coinvolgerà il movimento di un numero significativo di veicoli militari, che possono rallentare il traffico sulle strade pubbliche”, ha affermato il ministero bielorusso in una nota.
Il ministero ha affermato che l’esercizio non rappresenta una minaccia per i suoi vicini o per la comunità europea in generale.
Il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha parlato ieri con il suo omologo russo Vladimir Putin e i due hanno discusso, tra le altre questioni, dell’operazione russa in Ucraina, secondo dichiarazioni ufficiali.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by Paolo Rizzi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

La Corea del Nord ha lanciato un altro missile verso le acque orientali

editoriale italiano

Venticinque fenicotteri e un’anatra uccisi allo Smithsonian’s National Zoo di Washington