in , , , ,

Kim Kardashian si é accordata per pagare 1,26 milioni di dollari per aver nascosto di essere stata pagata per promuovere una criptovaluta

editoriale italiano

La Securities and Exchange Commission ha annunciato di aver raggiunto un accordo di 1,26 milioni di dollari con Kim Kardashian per non aver rivelato di essere stata pagata 250.000 dollari per promuovere un token crittografico venduto da EthereumMax.
La signora Kardashian aveva promosso il prodotto crittografico come un buon investimento sulla sua pagina Instagram nel giugno 2021.
L’anno scorso, un certo numero di celebrità ha iniziato a sostenere le criptovalute negli spot pubblicitari. Il S.E.C. ha avvertito più volte che gli investitori non dovrebbero acquistare alcun investimento semplicemente perché ha il sostegno di una celebrità.
I regolatori hanno una lunga storia nel perseguire celebrità pagate e per non aver rivelato di essere stati ricompensati per aver promosso un prodotto di investimento.
Durante la pandemia, un’ondata di celebrità e atleti ha unito le forze con i promotori di società di acquisizione per scopi speciali o SPAC. Ciò ha portato il S.E.C. per emettere un avviso che avverte gli investitori di diffidare delle offerte di azioni della società con assegni in bianco.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Il Regno Unito é alle prese con la peggiore epidemia di influenza aviaria della storia

editoriale italiano

La Corea del Nord ha lanciato un missile nucleare verso il Giappone