in , ,

Da gennaio vaccinazione obbligatoria in Grecia per gli over 60

editoriale italiano

La Grecia renderà obbligatoria la vaccinazione contro il Covid-19 per tutte le persone di età superiore ai 60 anni a partire da gennaio 2022 per far fronte ad un’ondata di infezioni e all’emergere della variante omicron.
La normativa, sostenuta dal governo di centrodestra e da alcuni parlamentari dell’opposizione, prevede che i cittadini più anziani saranno multati di 100 euro per ogni mese in cui non saranno vaccinati.
Circa il 17% dei greci di età superiore ai 60 anni non ha ancora ricevuto un vaccino. Nove greci su dieci che attualmente muoiono di Covid-19 appartengono a quella fascia di età.
“Non mi interessa se la misura mi costerà qualche voto in più alle elezioni”, ha detto il primo ministro Kyriakos Mitsotakis dopo che i legislatori hanno approvato la misura. “Sono convinto che stiamo facendo la cosa giusta e sono convinto che questa politica salverà vite umane”.

Written by Miriam Parodi

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Primo caso di Omicron confermato in California

editoriale italiano

Sequestrate centinaia di aracnidi introdotte illegalmente in Europa