in , , ,

Anatoly Chubais ex consigliere di Putin ricoverato in ospedale in condizioni critiche

editoriale italiano

Anatoly Chubais, che si è dimesso quale uno dei massimi consiglieri del Cremlino poco dopo l’invasione russa dell’Ucraina, è stato ricoverato in ospedale domenica in un paese dell’Europa occidentale in condizioni critiche con i sintomi di un raro disturbo neurologico. Il signor Chubais era diventato improvvisamente insensibile alle mani e alle gambe, ha detto sua moglie, Avodtya Smirnova. A Chubais, 67 anni, gli era stata diagnosticata la rara sindrome di Guillain-Barré, in cui il sistema immunitario del corpo attacca i suoi nervi. Specialisti in “tute di protezione chimica” hanno esaminato la stanza in cui si è ammalato improvvisamente.
Chubais è stato un appuntamento fisso nella politica russa e un alleato del presidente Vladimir V. Putin dagli anni ’90. Ha supervisionato la privatizzazione durante la transizione della Russia verso un’economia di mercato, è diventato l’amministratore delegato del monopolio statale russo e ha preso le redini di Rosnano, una società tecnologica statale. Ha lasciato la Russia a marzo senza indicare una ragione, anche se si capiva ampiamente che fosse derivato dalla sua opposizione all’invasione dell’Ucraina. È uno dei funzionari russi di più alto livello ad essersi dimesso dal governo di Putin da febbraio.
L’attuale posizione del signor Chubais non è stata rivelata.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

gorgosaurus all'asta per 6,1 milioni di dollari

Dinosauro Gorgosaurus battuto all’asta da Sotheby’s per 6,1 milioni di dollari

tigri nepal

Le tigri del Nepal non sono più a rischio estinzione