in , , ,

Il McKinney Fire in California ha bruciato oltre 20 mila ettari di terreno

editoriale italiano

Il McKinney Fire nella foresta nazionale di Klamath nella contea di Siskiyou ha bruciato oltre 20 mila ettari di terreno.
L’incendio, il più grande della California quest’anno, è iniziato venerdì pomeriggio nella foresta nazionale di Klamath vicino al confine tra California e Oregon e ha portato alla chiusura di una parte dell’autostrada 96, hanno detto i funzionari di Cal Fire.
Le condizioni di siccità nell’area hanno portato a combustibili estremamente secchi e ricettivi che hanno contribuito alla rapida diffusione dell’incendio, nonché a forti venti che hanno aiutato molto la diffusione, hanno affermato i vigili del fuoco. Mentre i vigili del fuoco lottano per contenere l’incendio, stanno anche affrontando altri tre incendi più piccoli nella contea: il China 2 Fire, l’Evans Fire e il Kelsey Creek.
L’ufficio dello sceriffo della contea di Siskiyou ha affermato che il McKinney e il China 2 Fire sono diventati attivi durante la notte e hanno affermato che la loro priorità domenica erano gli sforzi per salvare vite umane e proteggere la proprietà dei residenti che sono stati evacuati.

What do you think?

182 Points
Upvote Downvote

Written by andrea montelli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

Le strategie Ferrari funzionano anche in Ungheria… per tutti gli altri

editoriale italiano

La Juventus ci prova per Milinkovic-Savic