in ,

La Polonia tratta con la Cina per l’acquisto di vaccini per il covid

editoriale italiano

Il presidente polacco Andrzej Duda ha parlato con il suo omologo cinese Xi Jinping dell’acquisto del vaccino cinese COVID-19, ha detto questa mattina il suo collaboratore all’agenzia di stampa statale PAP, mentre il paese é alla ricerca di modi alternativi per accelerare la vaccinazione dei suoi residenti.
Sebbene il vaccino Sinopharm non abbia ancora ricevuto l’approvazione normativa dell’Unione europea, la scorsa settimana l’Ungheria è diventata il primo stato membro a iniziare a utilizzare l’iniezione nel tentativo di accelerare il suo programma di vaccinazione.
“Su richiesta del primo ministro Mateusz Morawiecki, il presidente ha anche sollevato la questione della cooperazione polacco-cinese nella lotta contro la pandemia di coronavirus, inclusa la possibilità che la Polonia acquisti vaccini prodotti in Cina”, ha affermato il PAP Szczerski.
Szczerski ha detto che qualsiasi potenziale acquisto sarà oggetto di ulteriori colloqui.
Come altri paesi dell’UE, il programma di vaccinazione della Polonia è stato ostacolato dai ritardi nelle consegne da parte di produttori come AstraZeneca e Pfizer.

Written by Manuela Cigoli

Leave a Reply

Your email address will not be published.

GIPHY App Key not set. Please check settings

editoriale italiano

L’Europa pensa sempre più ad un passaporto Covid

editoriale italiano

Tom & Jerry sbancano al debutto