L’accusa é pesantissima. Due ragazze americane, due studentesse, hanno dichiarato di aver subito violenze sessuali da parte di due uomini dell’arma in divisa e durante l’orario di servizio.
Al momento si stanno verificando le informazioni e per quanto in mano agli inquirenti, non vi sarebbero situazioni che porterebbero a dubitare della dichiarazione delle due ragazze.
Di sicuro i due Carabinieri sono intervenuti per una presunta rissa in un locale di Firenze, hanno visto le ragazze sole e spaesate e si sono offerti di riaccompagnarle a casa.
Così é stato. Ma il racconto diventa drammatico quando si passa alla violenza sulle giovani.
Al vaglio l’esame sugli abiti delle ragazze e soprattutto nelle prossime ore verranno ascoltati anche i due Carabinieri.
Ciò nonostante, come atto dovuto, risultano ovviamente indagati, ma tutto é ancora da verificare soprattutto considerando la gravità delle accuse.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar