La fine di un ladro.

by Giacomo Dezzani

Uncharted 4, in esclusiva per playstation, incarna il giocatore nel personaggio Nathan Drake dall’età infantile.
Nathan é rimasto orfano con suo fratello Sam ed insieme trovano ricordi della loro madre e un libro che racconta di un inestimabile tesoro pirata di Henry Avery.
Cominciano così vari studi, ma poi cominciano anche a combinare guai insieme, a tal punto da essere persino incarcerati.
I due provano a evadere, ma Sam non ci riesce.


Un giorno, 15 anni dopo l’evasione di prigione, Drake incontra suo fratello Sam, creduto morto.
I due parlarono e Sam spiega che si era messo nei guai e aveva bisogno di soldi e l’unico modo era trovare il tesoro.
Drake accetta e i due incominciano ad esplorare i posti citati nelle mappe(Toscana, Scozia, Madagascar…) ma subito dopo capiscono che non sono gli unici a seguire gli indizi e presto si imbattono nei loro rivali.

Visitano molti luoghi e affrontano enigmi difficili, ma alla fine il fratello Sam tradisce Drake mettendolo in guai seri.
Da qui entra in scena anche la moglie e insieme devono trovare Sam per salvarlo.

editoriale italianoUno degli enigmi da risolvere durante la storia

Dopo averlo trovato Sam vuole tornare a casa con il tesoro e Drake deve ricominciare a cercarlo …

Uncharted 4 anche se non è essenzialmente un gioco di azione sparatutto, non si può dire però che sia un gioco noioso o tranquillo, anzi, ci sono molti colpi di scena; punti in cui bisogna cercare di passare di nascosto per una fuga senza rischi oppure passaggi in cui ci si deve arrampicarsi e combattere i nemici.
Ma anche mentre ti arrampichi la situazione non è tranquilla perché qualche punto si può rompere all’improvviso e devi prontamente trovare altri appigli.

editoriale italiano
Una cosa fantastica è che quando ci si arrampica al di fuori di un qualsiasi edificio, bisogna fermarsi e ammirare il magnifico paesaggio che gli sviluppatori della Naughty Dog ci hanno offerto, così come nel Madagascar, dove i personaggi devono cercare gli indizi guidando un fuoristrada e anche da lì si può ammirare un paesaggio fantastico.

editoriale italianoMagnifico paesaggio del Madacascar

Una cosa molto importante da notare sono gli aiuti che ci da il gioco: ad esempio quando c’è una sparatoria il personaggio parla e dice se è meglio spostarsi da quel luogo o se continuare ad aiutare il proprio compagno di squadra.

editoriale italianoUna delle sparatorie contro i nemici

Un ulteriore aiuto importante é offerto anche dai video che si trovano durante la storia del gioco che, oltre a presentare personaggi molto realistici con espressioni del tutto naturali, servono per andare avanti con la storia e per collegare luoghi che si dovranno perlustrare in seguito.

editoriale italianoSta cercando indizi per trovare il tesoro

Alla fine però lasciatemi dire che una parte del gioco che mi è piaciuta molto è quando il personaggio deve scappare da un castello dove ha appena rubato un indizio del tesoro, ma deve cercare di non farsi scoprire e apparire sotto la luce delle guardie; la parte divertente è che quando stai per essere scoperto e sali in un edificio, prendi la pistola a una guardia e incominci a sparare e a essere preso di bersaglio da tutti e devi essere veloce persino nei punti dove ti arrampichi altrimenti possono colpirti in ogni istante.

editoriale italianoDrake sta cercando di entrare nel castello per impossessarsi dell’indizio del tesoro

Uncharted 4 é un gioco d’azione che ha riscosso un successo planetario. Non a caso é stato studiato e sviluppato seguendo una cura dei particolari addirittura ossessiva.
Gli scenari sono davvero impareggiabili ed il coinvolgimento del giocatore nel gioco é totale. In fin dei conti questo é quello che serve per poter definire un gioco “un grande gioco”.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Skip to toolbar