Register
A password will be e-mailed to you.

Morire a 22 anni per un errore così banale sembra impossibile. Invece é tutto vero. Un ragazzo di soli 22 anni é stato ucciso nel suo giardino solo perché la polizia ha scambiato quello che aveva in mano per un’arma invece di ciò che era realmente, il suo smartphone.
La polizia é stata chiamata sul posto da alcuni vicini che hanno testimoniato di aver visto qualcuno che stava rompendo i vetri di alcune finestre.
Giunti sul posto hanno raggiunto il ragazzo, come racconta lo sceriffo di Sacramento, e mentre lui ha puntato verso di loro un oggetto che aveva in mano, i poliziotti hanno subito pensato si trattasse di una pistola e hanno aperto il fuoco.
Non un colpo o due, ma molti colpi che hanno raggiunto il ragazzo di colore e lo hanno ucciso.
Con il sospettato a terra senza vita, si sono avvicinati al suo corpo e hanno constatato che in mano aveva solo uno smartphone.
I due agenti sono stati al momento sospesi, entrambi indossavano una bodycam le cui immagini e audio verranno presto resi pubblici dal dipartimento di polizia.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar