Register
A password will be e-mailed to you.

Lo ha dichiarato il presidente Trump in un’intevista rilasciata a Fox News.
Se la Harley Davidson porterà parte della produzione all’estero per evitare i dazi sull’importazione imposti dal presidente, allora il rischio che possa perdere un grosso numero di clienti diventerebbe una conseguenza inevitabile.
Dall’azienda hanno fatto sapere nei giorni scorsi che le tasse sull’importazione di acciaio e alluminio spingeranno la Harley a dover alzare il costo di ogni singola moto di circa 2,200 dollari, non proprio poco, pertanto stanno seriamente valutando di produrre alcune delle moto direttamente all’estero per evitare queste tassazioni.
L’azienda di Milwaukee non ha nessuna intenzione di rimetterci e far rimettere ai sui clienti tanti soldi a causa delle tassazioni di Trump e la presa di posizione dei giorni scorsi non lascia spazio ad interpretazioni alternative.
Lo stesso presidente ha dapprima twittato: “ho fatto così tanto per voi, e voi mi fate questo”, per poi aggiungere che “ogni cliente della Harley-Davidson ha votato per Trump”.
Difficile intravedere uno spiraglio nelle due posizioni, quanto meno difficile vederlo a breve termine.

 

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar