Domenico Massari, 54 anni, ieri sera é entrato in un karaoke a Savona, ha avvicinato la ex moglie e le ha sparato a sangue freddo, uccidendola.
I colpi esplosi hanno ferito seriamente anche un’altra donna e colpito di striscio una ragazza.
Anche una bambina sarebbe rimasta ferita ma molto lievemente ed é già stata dimessa dall’ospedale.
Ora é caccia all’uomo, peraltro già denunciato e condannato per stalking proprio nei confronti di Deborah Ballesio, 40 anni.
Il drammatico episodio é avvenuto ai bagni aQuario di Savona. L’uomo prima di sparare é stato visto e sentito urlare alla donna “Ti ricordi di me?”.
Domenico da molto tempo aveva un atteggiamento intimidatorio e minaccioso nei confronti della ex moglie ed era arrivato al limite di dar fuoco ad un locale nel 2015 gestito proprio dalla donna.
Ma nonostante la condanna ricevuta per stalking la sua mente non si era mai fermata ed aveva continuato a lavorare in direzione di una vendetta cieca e assurda che lo ha portato al gesto folle di ieri sera.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar