Register
A password will be e-mailed to you.

Da oggi potete entrare in uno starbucks e chiacchierare con altri clienti, potete sedervi insieme a loro e andarvene anche senza dover per forza spendere un solo centesimo.
Questo l’avviso che tutti gli Starbucks americani hanno ricevuto da ieri sera, con l’obbligo di comunicarlo a tutti i dipendenti.
Persino l’accesso ai bagni deve essere per chiunque e nessuno deve sentirsi in obbligo di comprare nulla per accedervi.
Il cambio di politica aziendale é la conseguenza di quanto accaduto a Filadelfia lo scorso mese dove due uomini di colore erano stati allontanati da uno Starbucks perché non compravano niente e se ne stavano lì solo a parlare. Uno dei due uomini chiese le chiavi per il bagno ma gli risposero che era solo per i clienti paganti.
Uno dei dipendenti chiamò la polizia e i due uomini furono allontanati.
Ne scaturì una pubblicità negativa pesantissima per l’azienda con il web che si rimbalzava la notizia in ogni parte del mondo.
Oggi la politica aziendale é cambiata, annuncia orgogliosamente l’azienda. Starbucks non vuole diventare un bagno pubblico, ma nemmeno essere un luogo che pone pregiudizi al costo di un caffé.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar