Inutile negarlo. Ci sono situazioni di viaggio in classe economica che prima o poi capitano a tutti, anche a coloro abituati a viaggiare in business.
In queste occasioni si ha la possibilità di vivere e condividere esperienze vicine al paranormale, all’incubo peggiore, legati e relegati in una poltronicina a centinaia di metri sul livello del mare, magari proprio in mezzo a persone poco educate e particolarmente ingombranti. In quei giorni il nostro volo diventa un viaggio all’inferno.
Lo abbiamo passato tutti e per questo a lungo andare proprio le nostre stesse esperienze permettono di confrontarsi con altri viaggiatori.
Alla fine si arriva inevitabilmente a stilare delle classifiche di gradimento che ci permettono in situazioni future di poter valutare una scelta differente e probabilmente migliore.
Così, a detta della stragrande maggioranza di assidui viaggiatori, la Singapore Airlines mette a disposizione il servizio di volo in classe economy migliore in assoluto.
Sui suoi nuovi velivoli A380 e 787-10 le poltroncine della classe economica hanno una regolazione di ben 6 posizioni che permettono una maggiore possibilità di relax nonostante lo spazio ristretto.
Poi ci sono monitor da 11 inches per vedere video in HD e una porta USB per ricaricare telefoni o laptops oltre ad uno spazio appositamente creato per dove possiamo mettere i nostri smartphones.
Infine il dato forse più gradito, lo spazio tra i posti a sedere in economy é stato portato da 30 a 32 inches ovvero 81,28 cm, non male considerando che la media é di 30 inches ovvero 76,2 cm.
Il solo inconveniente é che al momento i voli che permettono questi piacevoli miglioramenti sono davvero pochi, tra cui la tratta per Osaka, piuttosto che i voli per Sydney o alcuni voli per Londra e Hong Kong. Si spera possa diventare la norma e non solo per la Singapore Airlines.

About The Author

Related Posts

Leave a Reply

Skip to toolbar